Principale Tecnologia Recensione di Google Pixel 3 XL: il miglior telefono Android del 2018 ha un GRANDE problema

Recensione di Google Pixel 3 XL: il miglior telefono Android del 2018 ha un GRANDE problema

La stagione degli SMARTPHONE è alle porte e tutte le migliori marche stanno sfoggiando i loro nuovi giocattoli, incluso Google.

Ho avuto la possibilità di giocare con il nuovo Google Pixel 3 XL: il modello di punta del gigante tecnologico per il 2018 e un diretto rivale del iPhone XS . Ma è meglio?

7

Google Pixel 3 è uno dei migliori telefoni del 2018



Che cos'è Google Pixel 3XL?

Google ha lanciato la sua serie di smartphone Pixel nel 2016, promettendo una gamma di telefoni progettati, sviluppati e commercializzati interamente internamente.

Si sono rivelati un vero successo, portando a un paio di telefoni di follow-up nel 2017 e poi nel 2018, a quanto pare.



La coppia di quest'anno si chiama Google Pixel 3 e Pixel 3 XL e sono in gran parte lo stesso dispositivo.

Quest'ultimo è più grande, un po' più impressionante in termini di hardware e più costoso – e ho passato quasi una settimana a provarlo.

7

Il Pixel 3 XL di Google è leggermente più grande del Pixel 3, ma ha le stesse opzioni di colore



Design di Google Pixel 3 XL: bello, ma con una tacca poco raccomandabile

Google Pixel 3 XL è un telefono davvero straordinario.

Ha un esterno bicolore vetroso che consente la ricarica wireless. Il nostro modello è arrivato con una verniciatura 'Clearly White', ma anche le opzioni 'Just Black' e 'Not Pink' sono molto attraenti, anche se un po' sicure.

Il portatile è particolarmente leggero, arrivando a 143 grammi piumati. Sono circa 30 grammi in meno rispetto all'iPhone XS di Apple. Tuttavia, è anche 0,2 mm più spesso (a 7,9 mm).

quanto costa cambiare gamertag xbox

Il telefono di Google si sente benissimo in mano e non è particolarmente massiccio, nonostante abbia un grande schermo da 6,3 pollici.

Questo è leggermente più piccolo del pannello da 6,5 ​​pollici dell'iPhone XS Max, ma è comunque all'estremità superiore delle dimensioni dello schermo del telefono.

Forse la più grande gaffe di design è la grande 'tacca' nella parte superiore dello schermo.

È una piccola protuberanza che sporge nel display e ospita le fotocamere anteriori e un altoparlante. Il design è stato reso popolare dall'Apple iPhone X del 2017, ma ora è molto comune anche sui telefoni Android.

Il problema con la tacca di Google è che è molto sottile e profonda, il che fa sembrare che tagli nel display molto più della tacca meno profonda di Apple.

7

La tacca è impossibile da perdere e non sembra necessaria a causa della grande lunetta inferiore. Questa tacca dubbia è il nostro più grande problema con il telefono

Purtroppo, questo significa che la tacca è ovvia e rovina l'estetica altrimenti liscia.

È anche una strana scelta di design dato che c'è un'enorme cornice (o bordo) nella parte inferiore dello schermo Pixel di Google, che rende la tacca nella parte superiore del tutto superflua.

Ma nel complesso, Google ha realizzato uno dei telefoni più attraenti del 2018. Preferisco l'esterno dell'iPhone XS, ma il Pixel 3 XL batte il Samsung Galaxy S9 per gli sguardi.

7

Entrambi i telefoni Google sono, nel complesso, molto attraenti

Prestazioni, specifiche e caratteristiche di Google Pixel 3 XL: un telefono potente

Uno dei maggiori vantaggi del Pixel 3 XL rispetto al Pixel 3 più piccolo è lo schermo più grande da 6,3 pollici (da 5,5 pollici).

Ma ha anche uno schermo da 2960 x 1080 pixel più denso, che vanta 523 pixel per pollice rispetto ai 443 pixel per pollice del Pixel 3. Ciò significa che otterrai un'immagine complessivamente più nitida e dettagliata.

Il display è luminoso e riproduce i colori in modo accurato. Non ho davvero lamentele: raggiunge il 100% della gamma di colori DCI-P3 e può supportare la riproduzione di video HDR (High Dynamic Range), offrendo un contrasto migliore e più colori in generale.

Devo notare che sono rimasto più colpito dal display dell'iPhone XS, che è notevolmente più luminoso con le impostazioni massime sullo stesso contenuto, tuttavia.

È tutto protetto dal resistente Gorilla Glass 5, che è robusto quanto il vetro del telefono oggigiorno.

Ma anche meglio dello schermo sono le prestazioni: Google Pixel 3 XL è liscio come il burro, e questo grazie al potente chipset a otto core a bordo.

Google ha dotato il Pixel 3 XL del veloce chipset Snapdragon 845 di Qualcomm, lo stesso chip all'interno del Samsung Galaxy S9 e Galaxy Note 9 .

Ho riscontrato zero lag durante l'utilizzo di Pixel 3 XL ed è il più vicino alla fluidità di qualità dell'iPhone che ho visto su un telefono Android.

7

Google ha montato una fotocamera a obiettivo singolo sul retro del Pixel 3 XL, ma c'è un sistema a doppio obiettivo sul davanti

Ciò è aiutato da 4 GB (gigabyte) di RAM, che si rivelano sufficienti anche per le attività telefoniche più impegnative.

Il telefono è disponibile in due varianti di archiviazione: 64 GB e 128 GB. La base da 64 GB è il minimo che ti aspetteresti da un telefono di punta in questi giorni e corrisponde all'iPhone di Apple.

Tuttavia, non esiste un'opzione da 256 GB o 512 GB (nonostante altri produttori di telefoni offrano tale importo), il che potrebbe frustrare gli utenti esperti, esattamente il tipo di cliente a cui è rivolto questo telefono.

Altri bei miglioramenti rispetto al modello dell'anno scorso sono gli altoparlanti stereo anteriori '40% più rumorosi', che hanno suonato benissimo durante i test.

idee per la merenda della squadra di calcio

Ottieni anche un grado di impermeabilità IP68 leggermente potenziato, il che significa che il telefono può sopravvivere sott'acqua per 30 minuti a una profondità di 1,5 metri.

Il telefono ora supporta la ricarica wireless e può essere acquistato insieme a un supporto da 10 watt che alimenta il telefono. Il supporto in sé è piccolo, bianco e ragionevolmente carino: starà bene su un comodino o una scrivania.

Google ha ridotto leggermente la batteria per il modello di quest'anno, ma è ancora molto grande con 3.430 mAh.

Ho scoperto che il telefono ha superato l'utilizzo di un'intera giornata. Ma in ogni caso, puoi ricaricarlo rapidamente utilizzando il cavo USB-C in dotazione, ottenendo sette ore di utilizzo dichiarate in soli 15 minuti di spremitura.

La fotografia su Google Pixel 3 XL è davvero impressionante, ma non è una sorpresa, vista la capacità dei telefoni Pixel dell'anno scorso.

7

La fotocamera ha catturato buoni dettagli sia nelle aree chiare che in quelle scure di un fotogramma, mantenendo un'esposizione ragionevole durante lo scattoCredito: The Sun

Google ha invertito la tendenza ancora una volta schivando una fotocamera a doppio obiettivo sul retro, optando invece per uno sparatutto ad alte prestazioni da 12,2 megapixel con un'ampia apertura f/1,8.

Fa scatti sbalorditivi e non abbiamo avuto problemi con lo scatto del telefono, anche in condizioni relativamente scarse.

Forse la caratteristica più interessante, tuttavia, è la doppia fotocamera frontale (due fotocamere da 8 megapixel, una delle quali ha un obiettivo grandangolare con un campo visivo di 97 gradi), che rende i selfie sbalorditivi, anche se il tuo chilometraggio può variare a seconda della qualità del proprio viso.

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi, principalmente che la fotocamera posteriore non ha uno zoom ottico e non può registrare filmati 4K a 60 fps, il che la pone in svantaggio rispetto alle ammiraglie rivali.

7

La fotocamera del Pixel scatta foto impressionanti, catturando colori e dettagli in modo molto accuratoCredito: The Sun

L'unico altro punto da notare è che questo telefono funziona con l'ultimo software Android 9.0 di Google.

È un ottimo sistema operativo ed è in gran parte alla pari con iOS di Apple in termini di capacità.

Ma Google fornisce anche aggiornamenti software ai telefoni Pixel prima di qualsiasi altro telefono Android, quindi se desideri le ultime funzionalità, questo è uno dei motivi principali per acquistare Pixel 3 XL su un equivalente Samsung o Huawei.

chi ti conosce meglio domande

Verdetto della recensione di Google Pixel 3 XL: dovresti acquistarlo?

Il Google Pixel 3 XL è probabilmente il mio telefono Android preferito del 2018 – finora, comunque.

Ha un bell'aspetto, si comporta in modo spettacolare e ha un'ottima fotocamera che va faccia a faccia con i rivali.

Se hai ancora un Pixel 2 dell'anno scorso, probabilmente non ne vale la pena.

E se sei un fan di Apple di lunga data, ti consigliamo di utilizzare l'iPhone XS: nel complesso è un po' meglio, anche se un po' più costoso.

Per i fan di Android, consigliamo di aspettare per vedere come sarà il prossimo telefono Mate di Huawei e di dare un'occhiata anche al prossimo OnePlus 6T.

Ma i rapidi aggiornamenti Android che Google può offrire ai proprietari di Pixel rendono questa scelta molto allettante.

Certo, Google Pixel 3 XL è un po 'costoso a £ 869 / £ 969, ma non è altro che un Samsung Galaxy Note 9 ed è molto più economico dell'iPhone XS Max da £ 1.099.

Google Pixel 3 XL è un telefono fantastico e sarà un successo infallibile con i fan di Android, se riesci a guardare oltre il suo problema più grande: quella tacca dubbia.

Google Pixel 3 XL è disponibile per il preordine ora per £ 869 e sarà ufficialmente in vendita nel Regno Unito dal 1 novembre.

Cosa ne pensate dei nuovi smartphone di Google? Fateci sapere nei commenti!


Paghiamo per le tue storie! Hai una storia per il team di notizie di The Sun Online? Scrivici a tips@the-sun.co.uk oppure chiama lo 0207 782 4368 . Paghiamo pervideopure. Clicca qui percaricamentoil vostro.


Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Abilita la protezione delle cartelle con OneDrive in Windows 10
Abilita la protezione delle cartelle con OneDrive in Windows 10
Ecco come abilitare la protezione delle cartelle con OneDrive per i tuoi file nelle cartelle Documenti, Immagini e Desktop in Windows 10
Come ibernare il computer in Windows 10
Come ibernare il computer in Windows 10
In questo articolo, daremo un'occhiata a come ibernare il tuo PC in Windows 10. Spiegati vari metodi, inclusa la GUI e la riga di comando.
Il thriller soprannaturale Control è GRATUITO su Epic Games Store questa settimana: come ottenerlo
Il thriller soprannaturale Control è GRATUITO su Epic Games Store questa settimana: come ottenerlo
Questa settimana puoi ottenere GRATIS il pluripremiato videogioco Control. La versione PC del thriller soprannaturale è disponibile gratuitamente su Epic Game Store da oggi fino al 17 giugno. Leggi l'ultima...
Le migliori app di editing video per iPhone e Android per IGTV: il rivale YouTube di Instagam
Le migliori app di editing video per iPhone e Android per IGTV: il rivale YouTube di Instagam
Il formidabile rivale di YouTube di INSTAGRAM IGTV è ora disponibile per il download e la super celebrità sociale ti aspetta. L'app consente a chiunque di caricare video verticali fino a 60 minuti di durata, dando...
Jeremy Clarkson ora ha il suo VIDEOGAME – The Grand Tour in arrivo su PS4 e Xbox One
Jeremy Clarkson ora ha il suo VIDEOGAME – The Grand Tour in arrivo su PS4 e Xbox One
I fan di JEZZA potranno presto giocare a un videogioco basato sulla serie TV The Grand Tour di Amazon. Il gioco di corse, realizzato da Amazon Game Studios, si ispira agli sforzi sullo schermo dell'ex Top...
Qual è la scala Richter per i terremoti, come si misura la magnitudo e arriva fino a 10?
Qual è la scala Richter per i terremoti, come si misura la magnitudo e arriva fino a 10?
IL potere distruttivo dei terremoti viene misurato in modi diversi, ma quello di cui la maggior parte delle persone ha sentito parlare è la scala Richter. Ecco come viene calcolata la forza e cosa significa se...
Aggiungi il menu contestuale di Windows Firewall in Windows 10
Aggiungi il menu contestuale di Windows Firewall in Windows 10
Oggi vedremo come aggiungere il menu contestuale di Windows Firewall in Windows 10 per accedervi più velocemente. Apparirà quando fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop.